• Home
  • Notizie
  • Chiusura metropolitana di Roma per terremoto centro Italia

Sciopero dei trasporti Roma giovedì 8 marzo 2018: orari ATAC garantiti

sciopero trasporti Roma il 8 marzo 2018

Avrà luogo giovedì 8 marzo 2018 lo sciopero generale che toccherà anche il trasporto pubblico di Roma. Si tratta di una mobilitazione indetta dal sindacato USB  a livello nazionale che interesserà anche il trasporto pubblico per 24 ore in sostegno dello “sciopero globale delle donne” organizzato in Italia dal movimento femminista "Non una di meno" contro la violenza maschile, la violenza economica, la precarietà e le discriminazioni di genere.

Previste ripercussioni quindi sull'intera rete di trasporto pubblico locale quindi metropolitana, bus, filobus, tram, ferrovie locali gestite da Atac e Roma Tpl. Anche le linee della Metropolitana di Roma saranno a rischio.

Dopo lo sciopero del 12 gennaio, nuovi disagi per i pendolari della Capitale e turisti a seguito di uno sciopero generale previsto per il giorno 8 marzo 2018 che inizierà dalle 8:30 alle 17:00 e dalle 20:00 a fine servizio, sull'intera rete gestita da ATAC e Roma TPL tra cui bus e tram, filobus, ma anche e metropolitana di Roma e ferrovie Roma-Viterbo, Roma-Lido e Termini-Centocelle. Lo sciopero giungerà alla conclusione alle ore 23:59.

Durante lo sciopero, nelle stazioni delle linee metroferroviarie che resteranno, eventualmente attive non sarà garantito il servizio di montascale, ascensori e scale mobili e non sarà garantito il servizio delle biglietterie normalmente attive. Nella notte precedente, tra il 7 e l'8 marzo non saranno invece garantiti i bus notturni mentre i bus extraurbani Cotral sono a rischio anche loro al di fuori delle fasce di garanzia con possibili disagi e soppressioni delle corse in base alla disponibilità del personale.

Orari metropolitana di Roma e servizi ATAC garantiti

Lo sciopero dei trasporti di 24 ore (che toccherà anche la metropolitana di Roma) prevede alcune fasce orarie garantite sull'intera rete. In particolare saranno garantiti i trasporti dalle 5:30 alle ore 8:00 e dalle 17:00 alle 20:00.

Ne consegue che dalle 8:00 alle 17:00 non saranno garantiti i servizi di trasporto pubblico gestiti da ATAC tra cui le linee della metropolitana di Roma e dalle 20 a fine servizio non saranno garantiti i trasporti.

Ripercussioni dello sciopero sui treni

Per quanto riguarda le Ferrovie dello Stato, sarà coinvolta anch'essa nell'agitazione da mezzanotte alle 21:00 dell'8 marzo 2018. Come di consueto Trenitalia garantirà il collegamento fra Roma Termini e l'aeroporto di Fiumicino o con il servizio Leonardo Express o con bus sostitutivi. Circoleranno regolarmente le Frecce di Trenitalia. Per gli altri treni si prevedono ripercussioni. Trenitalia assicurerà i servizi essenziali previsti in caso di sciopero nei giorni feriali quindi dalle 6:00 alle 9:00 e delle 18:00 alle 21:00. Saranno comunque assicurati tutti i convogli elencati nell'apposita tabella dei treni previsti in caso di sciopero, consultabile sul sito ufficiale di Trenitalia.

Collegamento Termini-Fiumicino garantito

Nel corso dello sciopero dei trasporti di giovedì 8 marzo 2018, sarà garantito il collegamento fra la stazione di Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino, con il treno “Leonardo Express” o con autobus sostitutivi.

Mappe di Roma

Per i turisti potrebbe essere d'aiuto disporre della mappa della città di Roma. Trovi la mappa e le informazioni connesse in questo approfondimento.

 

Articolo di Matia Goltri fonte Atac

Tags: Disservizio